Migliori smartphone sotto i 200 euro: guida all’acquisto

Migliori smartphone sotto i 200 euro: guida all’acquisto

In questa articolo presentiamo una lista dei migliori smartphone sotto i 200 euro con i loro pregi e le loro caratteristiche che ci portano a volerli acquistare e farli nostri. Prodotti validi e che vale la pena acquistare, infatti non è necessario pagare cifre esorbitanti per avere un telefono completo ed intelligente che ci consente di svolgere le principali operazioni senza problemi.

Perché acquistare uno smartphone a 200 euro?

Al giorno d’oggi la tecnologia avanza velocemente e non si arresta praticamente mai. Ogni anno vediamo centinaia di prodotti nuovi messi sul mercato senza grandi innovazioni da parte di nessun brand. Neanche i costruttori principali e più importanti portano grandi novità nei loro top di gamma, lo stesso vale per i prodotti di fascia media fino ad arrivare ai prodotti nella fascia a noi interessata. Avendo a disposizione tanta di questa tecnologia i prodotti anche al di sotto di 200 euro se bene presentano caratteristiche diverse sia per hardware, software e processori girano bene lo stesso e sono in grado di regalare prestazioni ottimali, utilizzando tecnologia che fino a qualche mese fa era disposta su prodotti di fascia media.

Da considerare c’è anche che molti di questi smartphone economici nonostante il prezzo vantano hardware di tutto rispetto alcuni tali e quali a quelli presenti su dispositivi su prodotti di fascia media, e allora perché acquistare uno smartphone ad un costo più elevato quando possiamo avere a disposizione uno smartphone ottimo anche spendendo meno di 200 euro? Attualmente non vale la pena spendere centinaia di euro per acquistare un prodotto di fascia medio alta a confronto di uno smartphone economico a meno che non lo si utilizzi per determinati motivi come il lavoro.

In questo caso allora si richiedono delle prestazioni ottime, delle qualità e delle applicazioni che potrebbero non essere disponibili su un dispositivo economico. Ma se quello che cerchiamo è uno smartphone in grado di offrirci prestazioni buone e in grado di realizzare le principali operazioni allora uno smartphone da 200 euro o meno è più che sufficiente.

I modelli più venduti

Una lista dei migliori smartphone sotto i 200 euro con le loro migliori caratteristiche e i loro pregi.

Honor 9 Lite

Honor 9 Lite Smartphone, Schermo 5.65' FHD+, 3 GB RAM,...

Il primo prodotto di cui andiamo a parlare è Honor 9 Lite un bellissimo smartphone che in questa fascia di prezzo rientra sicuramente tra i migliori, vediamo le sue caratteristiche:

  • Il design di questo smartphone è elegante, la scocca è realizzata sia davanti che posteriormente in vetro lucido mentre i laterali sono realizzati in metallo. Nel retro della scocca troviamo il lettore digitale molto rapido e veloce.
  • Processore HiSilicon Kirin 659 Octa Core da 2,36 GHz accompagnato da una GPU Mali T830 MP2 con una RAM da 3 GB e una memoria interna da 32 GB espandibile.
  • Il dispositivo è un dual sim con possibilità di utilizzare la seconda slot per la micro SD.
  • Connessione: LTE, un Wi-FI , Bluetooth e NFC.
  • Doppia fotocamera, entrambe da 13 megapixel con seconda fotocamera da 2 megapixel perfette per la profondità di campo. Le foto risultano buone in quasi tutte le condizioni di luce, possiamo scegliere di realizzare video in Full HD.
  • Troviamo un display da 5.65 pollici con un formato da 18:9  in Full HD+ IPS. La luminosità è buona abbiamo la possibilità di impostarla manualmente o lasciare in modalità automatica.
  • Come software troviamo Android 8.0 Oreo con un’interfaccia EMUI 8.0.
  • La batteria ha una durata di una giornata completa con un utilizzo anche costante.

Uno smartphone molto buono da poter acquistare a un prezzo veramente ragionevole.

Honor 9 Lite
559 Recensioni

Xiaomi Mi A1

Xiaomi Mi A1 Smartphone da 5,5 pollici Full HD, Snapdragon...

Questo modello di Xiaomi lancia il brand in Europa che fino ad ora ancora non era riuscito a raggiungere del tutto e lo fa piazzandosi da subito tra i migliori della sua fascia prezzo. Vediamone le qualità:

  • Il primo smartphone cinese ad essere basato su Android One.
  • Interamente costruito in metallo tranne per le bande in policarbonato che si trovano dove sono situate le antenne.
  • Il display è un 5.5 pollici con una risoluzione di 16:9, la luminosità è molto buona si può impostare sia automaticamente che manualmente.
  • L’audio è buono e troviamo lo speaker nel lato inferiore questo ci consente di non offuscare il suono se posizioniamo il dispositivo su un piano. Ottimo anche l’ascolto in cuffia.
  • Processore Snapdragon 625 con una RAM da 4 GB e un GPU Andreno 506 lo smartphone si muove perfettamente nelle operazioni quotidiane.
  • Il software installato era Android Nougat ma ad oggi lo troviamo aggiornato in Oreo.
  • Come fotocamera troviamo due fotocamere a 12 megapixel una principale ed una per coprire la profondità di campo. Gli scatti sono buoni in qualsiasi situazione di luce, ma hanno una spinta in più negli scatti realizzati di giorno. Si possono registrare video in 4K. La fotocamera anteriore è da 5 megapixel ma ha parecchie difficoltà in condizioni di scarsa luce.
  • La batteria non è potente ma arriva tranquillamente a coprire un’intera giornata.

Il telefono non presenta nessuna caratteristica particolare, svolge il suo lavoro con buone prestazioni è sicuramente tra i migliori in questa fascia di prezzo.

Xiaomi Mi A1
447 Recensioni

Huawei P8 Lite 2017

Huawei P8 Lite 2017 Dual SIM 4G 16GB Black - smartphones...

Altro smartphone che rientra in questa categoria è sicuramente l’Huawei P8 Lite 2017, la versione nuova perciò non quella vecchia di tre anni fa (all’incirca). Andiamo a scoprirne le caratteristiche:

  • Nel design non troviamo niente di speciale è un mix tra un classico Huawei e un Honor, la scelta insolita la troviamo nel scegliere di offrire uno smartphone a questo prezzo con vetro sia anteriore che posteriore e questo lo rende sicuramente più elegante rispetto ad altri smartphone.
  • Come processore troviamo Kirin 655 con una GPU Mali T830MP2 ed una RAM da 3 GB. La memoria interna è da 16 GB espandibile.
  • Connessione: LTE, 4G, WI-FI classico, Bluetooth e NFC.
  • L’audio è discreto niente di particolare ma fa decisamente il suo lavoro, risulta infatti un suono fluido e ben riuscito.
  • La fotocamera principale è da 12 megapixel con un solo LED Flash ma nonostante questo riesce a realizzare buone fotografie, con essa possiamo realizzare anche buoni video in FULL HD. La fotocamera anteriore è da 8 megapixel ed è una buona fotocamera, realizza delle buone foto.
  • Il display è da 5,2 pollici in Full HD la luminosità è molto buona.
  • Come software troviamo Android 7.0 Nougat con un’interfaccia EMUI 5 una novità su un dispositivo di questa fascia di prezzo perché ci offre tante funzionalità interessati tra cui il multiwindows e la possibilità di utilizzare due app in contemporanea.
  • La batteria è buona anche con un utilizzo intenso si arriva a raggiungere una giornata di completa autonomia.

Huawei si riconferma ancora una volta come il produttore cinese migliore sul mercato, ed è proprio per questo che si è guadagnato la sua bella fetta di acquirenti fidati.

Huawei P8 Lite 2017
77 Recensioni

Huawei P Smart

Huawei P Smart Smartphone, 32 GB, Nero

Oltre al modello Huawei P 8 Lite 2017 un altro smartphone che non possiamo non citare è l’Huawei P Smart, questo prodotto era stato pensato per una fascia di medio prezzo ma il suo costo è sceso in fretta e possiamo perciò inserirlo in questa lista. La prima cosa che notiamo è il design elegante e raffinato che riprende i top di gamma del brand. Linee pulite e materiale principale in metallo. Realizzato sottile e leggero di soli 165 grammi. Ecco le sue caratteristiche.

  • Come processore troviamo HiSilicon Kirin 659 octa core, una GPU Mali T830 MP2 ed una RAM da 3 GB. La memoria interna è di 32 GB ed è espandibile.
  • Connessione: WI-FI monobanda, Bluetooth e NFC.
  • Il suono è discreto e lo speaker è posizionato nella parte inferiore dello smartphone.
  • Come fotocamera principale ne troviamo due, la prima da 13 megapixel mentre la seconda da 2 megapixel studiata appositamente per la profondità di campo. Con questa fotocamera possiamo realizzare anche dei buoni video in Full HD, anche le foto sono buone e non soffrono i cambiamenti di luce. Anteriormente troviamo una fotocamera da 8 megapixel buona in condizioni di luce ottimale mentre soffre un pò in carenza di luce.
  • Troviamo un display da 5.65 pollici in Full HD+ con tecnologia IPS. La luminosità è buono.
  • Come software troviamo Android 8.0 Oreo con interfaccia EMUI con tante funzionalità differenti.
  • La batteria è discreta e arriva fino alla fine della giornata ma non di più.

Il modello presenta sicuramente delle caratteristiche molto buone alcune davvero innovative e che non troviamo in altri dispositivi dello stesso settore.

Motorola Moto G6

Motorola Moto G6 Smartphone da 64 GB, Dual SIM, Deep Indigo...

Motorola lancia sul mercato un nuovo smartphone da inserire in questa fascia di prezzo,  Il design è totalmente differente dai precedenti, ha una scocca in metallo e il retro è stato realizzato in vetro. È chiaramente ispirato ai top gamma di Motorola ma risulta comunque essere un bello smartphone da guardare. Andiamo a vederne le caratteristiche:

  • Come processore troviamo Qualcomm Snapdragon 450 con GPU Adreno 506 e 3 GB di RAM. La memoria interna è di 64 GB ma nonostante questo è espandibile con micro SD.
  • Connessione: LTE, WI-Fi, Bluetooth.
  • La fotocamera principale è di 12 megapixel con stabilizzatore ottico, le foto sono buone anche in condizioni di pessima luce. Inoltre con questo dispositivo possiamo realizzare video in Full HD.
  • Il display è da 5,7 pollici in Full HD con tecnologia IPS, ha una luminosità automatica molto buona e volendo possiamo impostarla alta manualmente.
  • Il software che troviamo all’interno è Android 8.0 Oreo tra le tante particolarità di questo software troviamo la possibilità di personale fino all’ultimo dettaglio.
  • La batteria è molto buona con uso normale riusciamo ad arrivare fino a due giorni di utilizzo mentre con uso intenso arriva ad una giornata completa.

Nonostante le carenze di questo dispositivo, ci sono alcune peculiarità che lo rendono un buon prodotto da acquistare per uso di base.

Motorola Moto G6
94 Recensioni

Potrebbe interessarti leggere

Lascia un commento