Samsung Galaxy S6: Recensione e prezzo

Samsung Galaxy S6: Recensione e prezzo

Oggi andremo a fare la recensione del Samsung Galaxy S6. Samsung è sicuramente ormai il colosso della telefonia con sistema Android andiamo a scoprire il suo modello S6.

Samsung ormai da tempo si è piazzato a fianco della Apple ed insieme dominano il settore della telefonia, se da un lato troviamo il sistema operativo IOS sui Samsung, brand coreano, troviamo invece il sistema operativo Android e non c’è altro brand al mondo che riesca ad eguagliare la tecnologia di questo brand con questo sistema operativo. Android è infatti montato su tutti gli altri dispositivi che non siano Apple ma andiamo a scoprire cosa ci ha riservato il brand coreano con il suo modello S6 da tutti molto atteso.

  • 7.3/10
    Giudizio complessivo - 7.3/10
7.3/10

Riassunto

Samsung mette sul mercato un nuovo smartphone con processore proprietario. Le prestazioni sono ottime a accezione della batteria che è un pò sottodimensionata.

Samsung Galaxy S6: Prezzo

Lo smartphone Samsung Galaxy S6 è dotato di sistema operativo Android, display è da 5.1 pollici mentre la ram è da 3 Gb

Il miglior prezzo disponibile online per il Samsung Galaxy S6 è di da 330,31 € aggiornato al 2018-12-09

Samsung Galaxy S6
862 Recensioni

Samsung Galaxy S6: Recensione

Design, materiali e ergonomia

display Samsung G920 Galaxy S6La prima cosa che risalta all’occhio è sicuramente la differenza di design rispetto ai modelli precedenti.

Questo dispositivo si può tranquillamente piazzare tra gli smartphone top di gamma del 2016 ed è stato studiato fino al più piccolo dettaglio.

Troviamo una cornice realizzata in metallo mentre nel fronte/retro troviamo vetro, una scelta che molti brand stanno prendendo ultimamente.

Nonostante questo lo studio nel dettaglio che Samsung ha riservato a questo modello lo fanno sicuramente distinguere da tutti gli altri. Troviamo perciò linee del vetro posteriore leggermente ricurve verso l’esterno, tasti fisici con click e rifiniture lo rendono un telefono elegante e piacevole da utilizzare.

Un’altra particolarità di questo Samsung S6 è sicuramente la sua leggerezza di soli 138 grammi nonostante i materiali scelti per la sua costruzione, ma non lasciatevi ingannare il telefono risulta essere molto resistente.

Display

Su questo Samsung S6 troviamo montato un display da 5.1 pollici con una risoluzione di 2560 x 1440 pixel parliamo perciò di uno schermo Quad HD con tecnologia SUPER AMOLED.

Troviamo perciò una quantità innumerevole di pixel che impediscono così di sgranare a questo schermo, questo lo rende sicuramente uno dei schermi più buoni che si siano mai visti fino ad ora sul mercato dei top di gamma Android.

Lo schermo risulta essere luminoso e ricco di colore, ottima anche la regolazione automatica ma se avete gusti differenti potete sempre gestirla in completa autonomia.

Non c’è niente di negativo che possiamo dire su questo schermo, tutti ne vorrebbero uno così.

Batteria, audio e ricezione

La batteria rappresenta sicuramente una pecca di questo smartphone. Troviamo montata su questo dispositivo una batteria da 2550 mAh che offre un autonomia non troppo elevata, con un uso continuo del dispositivo il telefono tenderà a scaricarsi costantemente costringendovi cosi a metterlo in carica più di una volta al giorno.

Se lo usiamo poco invece arriverà tranquillamente a fine giornata.

In alternativa possiamo utilizzare la modalità di risparmio energetico che aiuta a far durare la batteria per diverse ore in più ma sicuramente limita drasticamente l’utilizzo del dispositivo. Usufruisce però di una ricarica veloce e ci impieghiamo pochissimo a ricaricarla e può essere ricaricato in modalità wireless

Punto a favore la recezione, sicuramente una delle migliori in circolazione. Come connessione invece troviamo LTE, WI-FI a due bande, Bluetooth e NFC.
L’audio risulta essere perfettamente in linea con quello di altri top di gamma, suoni puliti e rumore ridotto al minimo. Buono perciò sia da speaker che in cuffia. Non abbiamo di fatti notato grandi cambiamenti di qualità tra i precedenti modelli.

Fotocamera

fotocamera Samsung G920 Galaxy S6La fotocamera rappresenta sicuramente un altro punto a favore di questo top di gamma in casa Samsung.

Potremmo infatti dire che è non solo la migliore che il brand abbia mai realizzato ma è anche la migliore che troviamo sul mercato su dispositivi Android.

La fotocamera principale è da 16 megapixel con stabilizzatore ottico dell’immagine e un singolo led flash.

Una fotocamera potente che scatta immagini nitide ed è in grado di catturare fino al più piccolo dettaglio, soffre un pò durante la scarsa illuminazione ma questo non ci impedisce comunque di realizzare foto incredibili. La fotocamera anteriore è invece una fotocamera da 5 megapixel che svolge il suo lavoro egregiamente.

Una particolarità la troviamo anche nel software della fotocamera, la prima cosa che notiamo è la rapidità di apertura della fotocamera grazie al doppio click e poi la possibilità di personalizzare gli scatti scegliendo le impostazioni che più ci fanno comodo in una determinata situazione.

Hardware

A stupirci sicuramente sarà il suo hardware che cambia drasticamente rispetto ai modelli precedenti e questa volta anziché adottare il processore utilizzato da tutti i dispositivi Android, Samsung ne realizza uno tutto suo e perciò troviamo un prodotto realizzato dal brand in grado di offrire elevatissime prestazioni che nessuno si sarebbe mai aspettato!

È infatti uno dei processori più potenti nel mondo della telefonia ad oggi, scopriamolo.

Su Samsung Galaxy S6 troviamo Exynos 7420 octa core con 4 core Cortex A57 da 2,1 GHz e altre 4 core Cortex A53 da 1,5 GHz accompagnato da una GPU Mali T760MP8, 3GB di RAM e purtroppo solo 32 o 64 GB di memoria interna non espandibile ( unica pecca che possiamo identificare nel processore).

Software installati

Come software abbiamo detto e ridetto che Samsung monta Android, e lo troviamo nella versione Android 5.0.2 Lollipop con un’interfaccia personalizzata dal brand che sceglie di rinnovare completamente l’estetica del telefono.

La prima cosa che notiamo è l’assenza di diverse app Samsung preinstallate lasciando spazio per le app popolari come Facebook, Instagram, Twitter e via discorrendo.

Nonostante le innovazioni però sembra ancora essere troppo poco personalizzabile e presentare qualche restrizione di troppo rispetto ad altri top di gamma del suo stesso settore. Il software però è fluido e non presenta rallentamenti.

Conclusione

Samsung con questo modello ha sicuramente fatto un passo avanti anche se qui e lì abbiamo notato qualche carenza.

Potrebbe interessarti leggere

Lascia un commento