LG G6: Recensione e prezzo

LG G6: Recensione e prezzo

Nell’articolo di oggi andremo a fare la recensione del LG G6. La sua tradizione dei cambi repentini si fanno sentire nuovamente e questa volta lo fanno con il modello G6.

LG ormai presenta ogni anno un nuovo top di gamma non continuando il lavoro iniziato l’anno precedente ma rinnovando il modello in tutto e per tutto. Lo avevamo visto già con il modello G5 il primo modulabile lanciato dal brand e oggi lo andiamo a riscontrare nuovamente con il nuovo modello G6.

Un altro top di gamma pronto a stupirci per le sue ottime qualità. Andiamo a scoprirlo insieme in questa recensione.

  • 8.4/10
    Giudizio complessivo - 8.4/10
8.4/10

Riassunto

Lg presenta il nuovo top di gamma del 2017 con delle caratteristiche molto interessanti. Display da 5,7 pollici, processore Snapdragon 821 quad core e 4 GB di RAM

LG G6: Prezzo

Lo smartphone LG G6 è dotato di sistema operativo Android, display è da 5.7 pollici mentre la ram è da 4 Gb

Il miglior prezzo disponibile online per il LG G6 è di da 295,99 € aggiornato al 2018-12-09

LG G6
327 Recensioni

LG G6: Recensione

Design, materiali e ergonomia

display lg g6Il design di questo nuovo LG G6 è sicuramente un cambio di rotta molto drastico.

Troviamo una cornice in metallo opaco e un fronte/retro curvo. Il retro di vetro è leggermente curvo ed include perfettamente fotocamera e lettore di impronte digitali.

Altra particolarità è che non è modulabile come lo era il precedente modello G5 quindi LG riconferma la sua voglia di creare pezzi unici di volta in volta completamente differenti gli uni dagli altri.

Nonostante la scelta dei materiali il telefono si presenta leggero e compatto. Quest’anno riesce ad ottenere la certificazione IP68 cioè è stato classificato resistente ad acqua e polvere, novità assoluta nei dispositivi LG.

Lo stile del dispositivo è sicuramente più sobrio rispetto al precedente restando così elegante e raffinato. Un top di gamma davvero unico nel suo stile, sicuramente migliorato soprattutto considerando la scelta di rendere a filo con la scocca fotocamera e lettore.

Display

Altra novità che troviamo su questo dispositivo è sicuramente il display. Lg G6 monta un display da 5,7 pollici con una risoluzione di 2880 x 1440 pixel perciò un QHD+ e in un formato da 18:9 e cioè a tutto schermo.

Ovviamente troviamo ancora una volta la tecnologia IPS e troviamo ancora una volta l’always on perciò lo schermo resta acceso mostrando orario e notifiche senza però sfruttare troppo la batteria.

A disposizione troviamo anche Dolby Vision perfettamente supportato da questo modello di LG. La luminosità risulta essere molto buona e si comporta perfettamente in qualsiasi condizione di luce adattandosi al meglio, possiamo in alternativa impostarla manualmente.

Anche i colori sono buoni e ben tarati non è però possibile impostarli manualmente. A supporto troviamo l’impostazione vista confort pensata per chi ama leggere e-book sul proprio dispositivo in questo modo la vista si affatica di meno.

Batteria, audio e ricezione

Non essendo modulabile questo telefono ed avendo una scocca in metallo la batteria non è modulabile, ma LG ha pensato a tutto andando a potenziarla decisamente.

Ci presenta infatti una batteria da 3300 mAh che riesce ad arrivare tranquillamente fino a sera anche con un utilizzo intenso del dispositivo, mentre con un utilizzo medio ed inferiore si arriva anche al giorno dopo.

Il dispositivo supporta inoltre la modalità di ricarica veloce Qualcomm

Ricezione ottima. Ottima anche la connettività che continua a migliorare. Questa volta ci viene presentato un dispositivo con connessione LTE 600 Mbps , WI-FI ac a doppia banda, Bluetooth e NFC.

Ottimo l’audio che si presenta perfettamente in linea con gli altri top di gamma. Questa volta troviamo lo speaker posizionato sul bordo inferiore del telefono e questo consente di non offuscare l’audio. Ottimo anche l’audio in cuffia.

Fotocamera

fotocamera lg g6Non lasciatevi illudere dalla presenza della doppia fotocamera perché nonostante questa scelta sia stata confermata il comparto fotografico è stato completamente stravolto.

Entrambe le fotocamere sono da 13 megapixel ma presentano delle differenze.

La prima fotocamera ha uno stabilizzatore ottico ed un’apertura focale da f/1.8 mentre la seconda fotocamera è una fotocamera grandangolare con un’apertura focale f/2.4.

Scompare il sensore spettro colore e il laser autofocus ma quasi non si nota la differenza.

Le foto infatti sono ancora più grandi e belle di prima. Precise fino al dettaglio e ricche di colore, dire che sono foto realistiche è veramente riduttivo.

Soffre leggermente in carenza di luce e quindi in notturna ma non si nota neanche.

È possibile realizzare video in 4K. Anteriormente troviamo invece una fotocamera da 5 megapixel grandangolare rispetto all’altra possiamo dire che lascia leggermente a desiderare ma questo non vuol dire che non scatti delle buone foto.

Hardware

All’interno del dispositivo, come è solito nei dispositivi LG, troviamo il miglior processore presente sul mercato e non poteva essere diversamente stiamo parlando pur sempre di un modello top di gamma.

Ed ecco quindi che troviamo Snapdragon 821 quad core da 2,3 GHz accompagnato da una GPU Adreno 530 con 4 GB di RAM e 32 GB di memoria interna espandibili con micro SD.

È impossibile trovare un difetto a questo hardware che lavora benissimo e fluidamente.

Software installati

Il software di LG G6 è un Android 7.0 Nougat con un’interfaccia personalizzata dal brand con LGUX 6.0. Molto piacevole quest’interfaccia che ci regala diverse funzionalità aggiuntive come il multiwindows, LG Health, Qslide e molto altro.

Ci viene offerta la possibilità di personalizzare il tema secondo i nostri gusti personali. Un software veloce e che non subisce rallentamenti anche con uso intenso è altamente performante.

Conclusione

LG G6 si merita completamente il suo posto tra i top di gamma, se bene presenti qualche piccola carenza qua e là è comunque un telefono di alto livello e dalle alte prestazioni.

Da considerare che ancora una volta LG si piazza tra i migliori nella scelta della fotocamera con un dispositivo in grado di realizzare foto di alto livello.

Potrebbe interessarti leggere

Lascia un commento