Recensioni smartphone

Asus Zenfone 4: Recensione e prezzo

asus zenfone 4 recensione prezzo
Se ti è piaciuto l'articolo condividilo!
TwitterFacebookPin It

In questo articolo andremo a fare la recensione dello smartphone Asus Zenfone 4.

Asus Zenfone 4 è stato presentato a Roma con tutta la famiglia Zenfone 4 in un evento internazionale sorprendente. In questo articolo andremo a vedere come questo smartphone si posiziona perfettamente tra la fascia medio alta e i top di gamma restando però un telefono dai costi contenuti. Questa è infatti una delle caratteristiche Asus lanciare sul mercato prodotti dalla qualità elevata ma che hanno un prezzo di vendita relativamente basso per le loro caratteristiche. Andiamo perciò a scoprire il tanto chiacchierato Asus Zenfone 4 nella versione classica, perché ne sono stati lanciati differenti ma noi vaglieremo per il momento questa versione.

Asus Zenfone 4: prezzo

Lo smartphone Asus Zenfone 4 è dotato di sistema operativo Android, il suo display è da 5.5 pollici mentre la ram è da 4 Gb.  Il miglior prezzo disponibile online per il Asus ZenFone 4 è di Prezzo non disponibile aggiornato al 2019-07-15

Asus Zenfone 4

7 Recensioni
- Prezzo: -

Asus Zenfone 4: Recensione

Design, materiali e ergonomia

display asus zenfone 4 maxLa prima cosa di cui andiamo a parlare è il suo design. Asus Zenfone 4 presenta un design molto simile al precedente ma con qualche caratteristica che lo migliora.

La fotocamera è stata completamente integrata alla scocca, il dispositivo di lettura per le impronte digitali è stato spostato anteriormente in basso seguendo un pò le tendenze del momento. La scocca anche in questo modello è stata realizzata interamente in metallo, posteriormente e anteriormente troviamo il vetro.

Una caratteristica che incontriamo in tanti altri smartphone è proprio questa del vetro fronte/retro. La particolarità però che troviamo qui è il retro che oltre ad essere in vetro è cangiante circolare.

Display

Il Display è un 5.5 pollici in Full HD con tecnologia IPS e una risoluzione 1920 x 1080 pixel.

La luminosità su questo smartphone risulta essere molto buona anche se non raggiunge i livelli massimi.

Possiamo scegliere di lasciarla in modalità automatica oppure impostarla noi manualmente, Asus ci consente anche di impostare sempre manualmente la risoluzione dei colori.

Batteria, audio e ricezione

La batteria è da 3300 mAh e diventa il vero punto forte di questo smartphone, la potenza è incredibile ed anche con uso continuo ed intenso si arriva tranquillamente a concludere la giornata e in alcuni casi addirittura il giorno dopo. Va da se che se non ne facciamo un uso così eccessivo la carica arriva a durare più di qualche giorno. Supporta inoltre la ricarica rapida grazie al suo alimentatore.

Anche questo modello è un Dual Sim Dual Active ossia le SIM sono entrambe attive nello stesso momento. La ricezione è buona, possiamo utilizzare la seconda slot per ampliare la memoria del dispositivo. Come connessione troviamo LTE, WI-Fi a doppia banda, Bluetooth, Led di notifica e NFC.

La qualità dell’audio è invece ottima sia in cuffia che da auto parlante, troviamo lo speaker posizionato in basso.

Fotocamera

fotocamera asus zenfone 4 maxCambio di rotta anche in questo campo e Asus sceglie di seguire il trend del momento e inserire una doppia fotocamera.

La prima è una 12 megapixel f/1.8 ha lo stabilizzatore ottico e il sensore spettro colore.

La seconda fotocamera è invece da 8 megapixel con un campo visivo da 120° quindi troviamo una fotocamera quadrangolare grazie a questa combinazione le foto che andremo a scattare sono ar di poco fantastiche, definite e come pochi dispositivi sanno fare. Piccola pecca soffre leggermente durante le situazioni con poca luce.

Frontalmente troviamo una fotocamera da 8 megapixel per selfie panoramici è stata infatti dotata di un’apposita modalità chiamata Selfie Master. I video è possibile realizzarli in 4k.

Hardware

hardware smartphoneQuando si tratta di hardware Asus da sempre il meglio disponibile nella sua fascia di prezzo e infatti anche in questo caso ci offre un processore di tutto rispetto che non ha niente da invidiare ai top di gamma e che gira potente e senza blocchi.

Su Asus Zenfone 4 troviamo installato Qualcomm Snapdragon 630 octa core da 2,2 GHz accompagnato da una GPU Andreno 508 ed una RAM da 4 GB.

Troviamo inoltre 64 GB di memoria interna espandibile utilizzando la seconda slot SIM presente sul dispositivo.

Nella sua fascia di prezzo è sicuramente lo smartphone con il processore migliore ed è proprio per questo che lo Zenfone 4 max si prende un posto nei top di gamma.

Software installati

Ancora una volta troviamo su uno smartphone Asus un software personalizzato dal brand perciò troviamo ZenUI 4.0 che è decisamente differente dal precedente ed è basato su Android 7.1.1 Nougat.

La prima cosa che notiamo è che offre molte applicazioni preimpostate e già esistenti sul telefono, questo fa si che il software sia più snello e giri molto meglio rispetto a prima ( anche se già prima girava benissimo). Anche se Asus ha eliminato la maggior parte delle applicazioni preimpostate troviamo ancora alcune funzioni davvero interessanti tra cui Game Genie.

Conclusione

Decisamente più alto il prezzo di lancio rispetto ai precedenti modelli che arriva a toccare i 300 euro, il prezzo di lancio è stato infatti di 299 euro, nettamente superiore ai precedenti modelli. Nonostante questo però è davvero un ottimo telefono da avere tra le mani anche se si è alzata la soglia economica.

Il prezzo però degli Asus scende davvero rapidamente ed è perciò possibile trovare, oggi, questo smartphone alla metà del prezzo di lancio e allora si che si fa un vero affare. Oggi possiamo acquistare questo top di gamma ad un prezzo super. Oltre questo il telefono è indubbiamente potente e migliorato rispetto ai modelli precedenti, ancora una volta Asus ci stupisce.

Se ti è piaciuto l'articolo condividilo!
TwitterFacebookPin It